News


  • WEBINAR - La Certificazione di Genere - un’opportunità per le imprese

    20 June 2022

    Webinar a cura di Studio COME srl. - lunedì 20 giugno 2022 - dalle ore 14.30 alle ore 15.30

    La legge n. 162/2021 ha recentemente istituito il sistema di certificazione della parità di genere per le imprese. La certificazione viene rilasciata a tutte le aziende che dimostrano di aver adottato misure gestionali efficaci per garantire la parità …


  • Nuovo servizio di consulenza su gender mainstreaming!

    02 December 2021

    Studio COME da oggi offrirà consulenza anche nel settore della promozione del gender mainstreaming nelle fasi di programmazione, implementazione e valutazione di programmi e progetti per la transizione ecologica!

     

    La transizione ecologica è al centro del dibattito politico europeo e mondiale, con l’obiettivo di realizzare …


  • Pubblicati i risultati della ricerca su LADIS!

    01 December 2021

    La ricerca rivela, sia a livello europeo che nazionale, un contesto sociale e culturale non solo ancora poco pronto a valorizzare le differenze religiose e culturali, ma che fa ancora fatica perfino a riconoscere i diritti dei cittadini portatori di queste differenze.

    A livello europeo e nazionale non sono molte le città e i territori che …


  • Violenza sulle donne, PNRR un'occasione per combatterla con strumenti efficaci

    25 November 2021

    La strada per combattere la violenza maschile contro le donne è ancora lunga: secondo le Nazioni Unite, nel mondo, circa una donna su tre ha subito violenza di genere almeno una volta nella vita, nella maggior parte dei casi dal marito o dal convivente attuale o ex¹.
    Nel nostro Paese la situazione non è migliore: il numero di donne …


  • PNRR e Raffael

    24 November 2021

    Occupazione femminile, conciliazione e povertà educativa: tre priorità per le politiche nazionali e locali strettamente interconnesse e che vanno fortemente promosse con le risorse del PNRR attraverso modelli di welfare territoriale.

    I dati Istat mostrano che, nel 2020, il tasso di occupazione femminile era inferiore di oltre 20 punti